Un momento decisivo per le FinTech
World in Motion – Blog azionario globale

Un momento decisivo per le FinTech

L’attività di marketing per la nuova Apple card negli Stati Uniti sembra essersi intensificata, vista la crescente pubblicità su Twitter. Ci chiediamo se un marketing di tale entità possa essere fonte di preoccupazione per le nostre posizioni in Visa e Mastercard. Mentre cerchiamo di capirlo, riteniamo che valga la pena di esaminare la nostra tesi d’investimento relativa alle carte di pagamento per farsi un’idea delle dimensioni del loro vantaggio competitivo, soprattutto se si considera che nella stessa settimana Visa ha acquisito la fintech Plaid1, per 5,3 miliardi di dollari.

Alcuni articoli recentemente pubblicati sul sito di informazione tecnologica Stratechery illustrano perfettamente la potenza dell’effetto di rete di Visa e Mastercard, ciò che le differenzia rispetto agli attuali sistemi di pagamento vigenti in Cina e le ragioni della probabile coesistenza delle due società negli anni a venire. Come ha spiegato il nostro analista dei pagamenti Chris Vandergrift al nostro team azionario globale, l’accordo con Plaid potrebbe rappresentare un momento decisivo per le fintech in generale, in quanto le API permetteranno a terzi di accedere alle informazioni sui conti sottostanti in tutta sicurezza. Il processo di trasformazione delle banche in commodity, a nostro avviso, continuerà ad accelerare.

Notizie in pillole

Questa settimana ho avuto modo di leggere un interessante articolo pubblicato dall’analista di ricerca in campo tecnologico Dan Wang. Nella sua 2019 Letter Wang cita un detto diffuso in California secondo cui “la conoscenza viaggia alla velocità della birra”. Non sono sicuro se questo sia vero o meno, ma di certo ci piace condividere rapidamente le idee, che sia con i nostri colleghi di Boston, New York, Portland oppure Singapore.

La migliore notizia finora di questo 2020? L’ex collega Scott Meech, un uomo eccezionale e un grande investitore, è in via di guarigione dal cancro. Risulta infatti che sia stato curato con un farmaco sviluppato dalla società danese di biotecnologie Genmab, di cui Scott è da tempo un investitore. Non deteniamo una posizione sulla società all’interno del nostro desk azionario globale, ma mi auguro di non dover mai sperimentare i miei investimenti fino a questo punto.

Infine, un ulteriore segnale dell’impatto del cambiamento climatico è giunto dall’Australia, dove il nostro amico e collega Glen Giddings è stato colpito in prima persona dai roghi. A lui e alla sua famiglia facciamo un grande in bocca al lupo. L’investimento ESG è sicuramente il tema chiave del decennio appena iniziato.

1 Febbraio 2020
Condividi l’articolo
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Febbraio 2020
Condividi l’articolo
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

1 Visa To Acquire Plaid, visa.com, 31/1/2020

Informazioni Importanti

Riservato esclusivamente ad investitori professionali e/o qualificati (da non destinarsi agli investitori retail). I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il capitale è a rischio. Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivanti non sono garantiti, possono sia aumentare che diminuire nonché risentire delle oscillazioni dei tassi di cambio. Di conseguenza, gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito. Le ricerche e le analisi riportate nel presente documento sono state effettuate da Columbia Threadneedle Investments ai fini delle proprie attività di gestione degli investimenti, potrebbero essere state utilizzate prima della pubblicazione ed essere state inserite nel presente documento per caso. Tutte le opinioni contenute nel presente documento sono valide alla data di pubblicazione e possono essere soggette a modifiche senza preavviso. Le informazioni provenienti da fonti esterne sono considerate attendibili ma non esiste alcuna garanzia in merito alla loro precisione o completezza. Il riferimento a specifiche azioni o obbligazioni non deve essere considerato una sollecitazione all’acquisto. Pubblicato da Threadneedle Asset Management Limited (“TAML”). Registrata in Inghilterra e Galles, numero di iscrizione 573204. Cannon Place, 78 Cannon Street, Londra EC4N 6AG, Regno Unito. Autorizzata e regolamentata nel Regno Unito dalla Financial Conduct Authority. Columbia Threadneedle Investments è il marchio commerciale globale del gruppo di società di Columbia e Threadneedle.

Post del blog correlati

Potrebbero interessarti anche

Approccio d'investimento

Il lavoro di squadra ci differenzia ed è fondamentale per il nostro processo di investimento, che è strutturato per facilitare la valutazione, la generazione e l’attuazione di buone e solide idee di investimento per i nostri portafogli.

Fondi e Prezzi

Columbia Threadneedle Investments offre una gamma completa di fondi di investimento che rispondono ad un’ampia scelta di obiettivi.

Capacità d'Investimento

Offriamo una vasta gamma di strategie e soluzioni d’investimento a gestione attiva che coprono mercati e classi di attività a livello globale, regionale e nazionale.