Scott Woods e David Dudding ci parlano di vantaggio competitivo sostenibile e di crescita di qualità
World in Motion – Blog azionario globale

Scott Woods e David Dudding ci parlano di vantaggio competitivo sostenibile e di crescita di qualità

Recentemente i gestori di portafogli azionari globali David Dudding (strategia Global Focus) e Scott Woods (strategia Global Smaller Companies) hanno incontrato il team responsabile dei contenuti di Columbia Threadneedle Investments EMEA per parlare dei loro processi d’investimento, del loro modo di lavorare e dei loro piatti, musicisti e sportivi preferiti.

Investimento

I gestori hanno delineato una panoramica dell’investimento in azioni globali e raccontato in che modo sono approdati nel settore dell’asset management, descrivendo una loro giornata tipo e rivelando qualche curiosità sulle loro vite.

Scott Woods ha spiegato che la sua strategia si concentra su società di dimensioni ridotte e di nicchia, mentre David Dudding gestisce un portafoglio concentrato di 40 società growth di qualità che offrono un’elevata redditività del capitale. Entrambi usano il modello delle Cinque forze di Porter per valutare la solidità delle aziende rispetto alla concorrenza e cercano di conoscere a fondo le imprese in cui investono, al punto da tenere incontri regolari con i relativi team di gestione, spesso nelle loro sedi centrali in giro per il mondo.

Parlando delle società finanziarie, Dudding ha affermato che, sebbene sia insolito che un fondo con enfasi sulla qualità scelga i titoli finanziari, in India le banche del settore privato stanno diventando investimenti allettanti. L’economia del paese è cresciuta notevolmente e le dinamiche demografiche sono favorevoli. I livelli di indebitamento sono contenuti e il sistema finanziario ha un buon potenziale di crescita. Il governo incoraggia la popolazione ad aprire conti bancari e il passaggio ai sistemi elettronici riduce la necessità di numerose filiali.

Secondo Woods, molte aziende tecnologiche appaiono interessanti e presentano vantaggi chiari e sostenibili: le società specializzate nei software di simulazione ne sono un esempio.

Vita privata

Nel podcast i due gestori rivelano come sono approdati nel settore dell’asset management: David dopo aver lavorato ad Hong Kong ed essere tornato all’università, e Scott dopo la laurea in chimica. Ma chi di loro ha acquistato azioni di una società produttrice di cioccolato all’età di 11 anni?

Hanno risposto quindi a una serie di domande sui loro gusti personali. Chi di loro mette Paul Simon al vertice della sua classifica degli album preferiti? E a chi piace il film “Una pazza giornata di vacanza”? Chi ha detto che il suo piatto preferito è il panino ai calamari? E chi tifa per i Crystal Palace?

Ascolta la conversazione completa (in inglese)

1 Febbraio 2020
Scott Woods and David Dudding
Scott Woods e David Dudding
Gestori di portafoglio
Condividi l’articolo
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Febbraio 2020
Condividi l’articolo
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Informazioni Importanti

Riservato esclusivamente ad investitori professionali e/o qualificati (da non destinarsi agli investitori retail). I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il capitale è a rischio. Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivanti non sono garantiti, possono sia aumentare che diminuire nonché risentire delle oscillazioni dei tassi di cambio. Di conseguenza, gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito. Le ricerche e le analisi riportate nel presente documento sono state effettuate da Columbia Threadneedle Investments ai fini delle proprie attività di gestione degli investimenti, potrebbero essere state utilizzate prima della pubblicazione ed essere state inserite nel presente documento per caso. Tutte le opinioni contenute nel presente documento sono valide alla data di pubblicazione e possono essere soggette a modifiche senza preavviso. Le informazioni provenienti da fonti esterne sono considerate attendibili ma non esiste alcuna garanzia in merito alla loro precisione o completezza. Il riferimento a specifiche azioni o obbligazioni non deve essere considerato una sollecitazione all’acquisto. Pubblicato da Threadneedle Asset Management Limited (“TAML”). Registrata in Inghilterra e Galles, numero di iscrizione 573204. Cannon Place, 78 Cannon Street, Londra EC4N 6AG, Regno Unito. Autorizzata e regolamentata nel Regno Unito dalla Financial Conduct Authority. Columbia Threadneedle Investments è il marchio commerciale globale del gruppo di società di Columbia e Threadneedle.

Post del blog correlati

30 Marzo 2022

Le 3 "d" del futuro: decarbonizzazione, difesa e deglobalizzazione

La pace è come il cemento: i suoi effetti non sempre sono visibili, ma tengono insieme il tutto.
31 Gennaio 2022

La reazione delle filiere: quanto dureranno le strozzature?

Il 2021 è stato contrassegnato dalle continue interruzioni delle filiere produttive. Con l'arrivo del 2022, il peggio è passato?
15 Giugno 2021

Torri, settore manifatturiero e riunioni – il 2021 visto dall'universo delle piccole società globali

Visitare le aziende è la chiave fondamentale per gli investimenti, soprattutto in small cap. Scott Woods osserva come la pandemia ha cambiato tutto questo.

Potrebbero interessarti anche

Approccio d'investimento

Il lavoro di squadra ci differenzia ed è fondamentale per il nostro processo di investimento, che è strutturato per facilitare la valutazione, la generazione e l’attuazione di buone e solide idee di investimento per i nostri portafogli.

Fondi e Prezzi

Columbia Threadneedle Investments offre una gamma completa di fondi di investimento che rispondono ad un’ampia scelta di obiettivi.

Capacità d'Investimento

Offriamo una vasta gamma di strategie e soluzioni d’investimento a gestione attiva che coprono mercati e classi di attività a livello globale, regionale e nazionale.