Quale direzione prenderà l’economia globale?
Insights

Quale direzione prenderà l’economia globale?

La ripresa a senso unico ha spinto l'inflazione salariale

Mentre il settore dei servizi è stato dinamico, quello manifatturiero è stato ostacolato da una domanda più debole e da un eccesso di giacenze di magazzino. Di conseguenza, la crescita è stata assorbita dalle aree dell’economia ad alta intensità di lavoro e a bassa produttività, facendo aumentare l’occupazione, i salari e l’inflazione.

Nelle economie industrializzate, per raggiungere gli obiettivi di inflazione del 2%, potrebbe essere necessaria per l’inflazione resistente una fase di recessione. Le banche centrali hanno risposto con aumenti molto rapidi dei tassi di interesse di circa il 2%, un aumento che andrebbe interpretato come un semplice “togliere il piede dall’acceleratore”, considerando che il punto di partenza era a zero.

Prevediamo una lieve recessione negli Stati Uniti a partire dalla fine dell’anno. Questo significa che i titoli azionari statunitensi saranno in difficoltà, sebbene altre economie e mercati degli asset appaiano meno sincronizzati.

Storia di due settori

Global Purchasing Manager' Indices
Table of two sectors

Fonte:  Columbia Threadneedle Investments e Bloomberg al 26 giugno 2023

US

L’inflazione salariale rimane troppo alta
Wage inflation still too high

Fonte:  Bloomberg al 26 giugno 2023 e Columbia Threadneedle Investments al 27 giugno 2023.
Nota: Fed Wage Tracker basato sulla serie della Federal Reserve di Atlanta meno lo 0,6% per riflettere la distorsione rispetto all’ECI.

La debolezza dell'Europa suscita perplessità

La debolezza dell’economia europea ci lascia perplessi. La fiducia dei consumatori europei è risalita rispetto ai minimi storici, i loro risparmi durante la pandemia da Covid non sono stati spesi, i prezzi del gas naturale sono ora una frazione del loro picco e i salari reali sono destinati ad aumentare. Tutto ciò dovrebbe sostenere una ripresa dall’attuale fase di debolezza.

Forse stiamo semplicemente osservando le cose sbagliate. Le statistiche economiche si concentrano sui settori manifatturieri più facili da valutare e gli investitori guardano a quelli dell’economia principale, cioè quella tedesca. Il settore manifatturiero si è rivelato più debole rispetto a quello dei servizi, essendo quest’ultimo più difficile da misurare, mentre l’industria manifatturiera tedesca è stata particolarmente colpita dalla chiusura o dalla delocalizzazione di aziende che facevano affidamento sul gas naturale russo a basso costo. Altri indicatori, come i volumi di vendita al dettaglio in Spagna sono aumentati del 6% rispetto all’anno precedente, mostrando un quadro più positivo.

Prevediamo che la Banca Centrale Europea continuerà a inasprire la politica monetaria nel corso dell’anno, concentrandosi sulla forte crescita dei salari e sulla potenziale fase di accelerazione dell’economia dovuta alla ripresa dei consumi.

Crescita salariale in accelerazione nell'area dell'euro

Crescita salariale negoziata nell'area euro
Wage growth accelareting in euro area

Fonte: Columbia Threadneedle Investments e J.P. Morgan al 16 febbraio 2023. Fonte: pigsels.com. Le stime e le previsioni sono fornite solo a scopo illustrativo. Non costituiscono una garanzia di performance futura e non devono essere prese in considerazione per qualsiasi decisione di investimento. Le stime si basano su ipotesi e sono soggette a modifiche senza preavviso.

I titoli azionari degli Stati Uniti sono in difficoltà, ma il Giappone presenta prospettive positive

Ogni recessione statunitense è stata accompagnata da un mercato azionario debole. Sebbene il consenso preveda una crescita negativa degli utili per l’S&P 500 nel prossimo anno, non riteniamo che le previsioni riflettano appieno il probabile calo degli utili.

Se da un lato ci aspettiamo che i titoli azionari degli Stati Uniti siano in difficoltà, dall’altro il Giappone offre prospettive positive. Le società giapponesi sono sempre più orientate a restituire agli investitori le eccedenze di liquidità. La Borsa di Tokyo richiede alle società con un prezzo delle azioni inferiore al valore contabile di elaborare un piano per risolvere il problema.

Vediamo molte opportunità negli asset di rischio, dato che la recessione statunitense sarà probabilmente lieve e che i recenti progressi delle azioni statunitensi si sono concentrati in pochi titoli. Prevediamo un’inversione di tendenza nel mercato britannico l’anno prossimo e ci aspettiamo che i mercati emergenti siano resistenti, dato che, senza i discutibili benefici dei salvadanai Covid e del quantitative easing, hanno già aumentato i tassi di interesse e affrontato i necessari aggiustamenti economici.

Il rendimento reale dei titoli decennali del Treasury Inflation-Protected Securities (TIPS) degli Stati Uniti è dell’1,5%. Si tratta di un livello più che doppio rispetto a quello pre-Covid e ben superiore al -1,0% all’apice del quantitative easing. Riteniamo che ciò offra un rendimento ragionevolmente interessante per l’investimento più simile a un investimento a basso rischio. Su questa base, continuiamo a privilegiare i titoli di Stato.

Le società giapponesi iniziano a concentrarsi sul valore per gli azionisti

Annunci di utili netti e riacquisti di azioni proprie nel TOPIX
Japnese companies start to focus on shareholder value

Fonte: Columbia Threadneedle Investments, BofA Global Research, QUICK e J.P. Morgan Asset Management al 27 giugno 2023. In base all’anno fiscale delle società TOPIX che termina a marzo. Riacquisti di azioni aggregati dal 1° aprile al 18 maggio di ogni anno.

13 Luglio 2023
Steven Bell
Steven Bell
Chief Economist, EMEA
Condividi l’articolo
Share on linkedin
Share on email
Argomenti principali
Argomenti correlati
Listen on Stitcher badge
Condividi l’articolo
Share on linkedin
Share on email
Argomenti principali
Argomenti correlati

PDF

Quale direzione prenderà l’economia globale?

Avvertenze

Esclusivamente ad uso di investitori professionali e/o di tipologie di investitori equivalenti nella propria giurisdizione (non utilizzare o trasmettere a clienti retail). La presente è una comunicazione di marketing. Il riferimento a specifici titoli non deve essere considerato una sollecitazione all’acquisto.

Questo documento viene distribuito unicamente a scopo informativo e non deve essere considerato rappresentativo di un particolare investimento. Non costituisce un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di qualsivoglia titolo o altro strumento finanziario, né alla fornitura di servizi o consulenza in materia di investimenti. Investire comporta dei rischi, tra cui il rischio di perdita del capitale. Il capitale è a rischio. Il rischio di mercato può riguardare un singolo emittente, settore dell’economia, industria ovvero il mercato nel suo complesso. Il valore degli investimenti non è garantito e di conseguenza gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito. Gli investimenti internazionali comportano alcuni rischi e una certa volatilità in ragione della potenziale instabilità politica, economica o valutaria e di principi contabili e finanziari differenti. I titoli nominati nel presente documento sono forniti a scopo illustrativo, sono soggetti a variazioni e non vanno interpretati come una raccomandazione di acquisto o di vendita. I titoli esaminati potrebbero rivelarsi o meno redditizi. Le opinioni espresse sono valide alla data indicata, possono cambiare al mutare del contesto di mercato o di altre condizioni e possono differire da altre opinioni espresse da altre società consociate o affiliate di Columbia Threadneedle Investments (Columbia Threadneedle). Le decisioni di investimento o gli investimenti effettivamente realizzati da Columbia Threadneedle e dalle sue affiliate, per conto proprio o per conto di clienti, possono non riflettere necessariamente le opinioni espresse. Le informazioni contenute nel presente documento non costituiscono una consulenza d’investimento e non tengono conto delle circostanze specifiche di ciascun investitore. Le decisioni di investimento dovrebbero essere sempre effettuate in funzione delle esigenze finanziarie, degli obiettivi, delle finalità, dell’orizzonte di investimento e della tolleranza al rischio di ciascun investitore. Le classi di attivi descritte potrebbero non essere idonee per tutti gli investitori. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri e nessuna previsione deve essere considerata come una garanzia. Le informazioni e le opinioni fornite da terze parti sono state ottenute da fonti ritenute attendibili, ma non si rilascia alcuna garanzia in merito alla loro accuratezza e completezza. Il presente documento e i relativi contenuti non sono stati esaminati da alcuna autorità di regolamentazione.

Per il SEE: pubblicato da Threadneedle Management Luxembourg S.A. Registrata presso il Registre de Commerce et des Sociétés (Lussemburgo), numero di iscrizione B 110242, 44, rue de la Vallée, L-2661 Lussemburgo, Granducato di Lussemburgo.

Analisi correlate

21 Maggio 2024

Steven Bell

Chief Economist, EMEA

Inflazione in calo: fino a che punto i tassi di interesse si abbasseranno?

La scorsa settimana, i dati sull'inflazione negli Stati Uniti hanno registrato un leggero calo che è stato accolto favorevolmente dai mercati.
Tempo di visione - 4 min
14 Maggio 2024

Steven Bell

Chief Economist, EMEA

L’attesa è finita: via al taglio dei tassi a giugno

La Banca Centrale Europea è pronta a tagliare i tassi a giugno e semba verosimile che anche la Banca di Inghilterra seguirà lo stesso percorso.
Tempo di visione - 6 min
8 Maggio 2024

Steven Bell

Chief Economist, EMEA

Ritorno al futuro per il taglio dei tassi: è finito il pessimismo

Il pessimismo sulle prospettive di taglio dei tassi di interesse negli Stati Uniti è cresciuto costantemente nel 2024. Ma venerdì scorso c’è stato un grande cambiamento.
Tempo di visione - 6 min
21 Maggio 2024

Steven Bell

Chief Economist, EMEA

Inflazione in calo: fino a che punto i tassi di interesse si abbasseranno?

La scorsa settimana, i dati sull'inflazione negli Stati Uniti hanno registrato un leggero calo che è stato accolto favorevolmente dai mercati.
Tempo di visione - 4 min
14 Maggio 2024

Steven Bell

Chief Economist, EMEA

L’attesa è finita: via al taglio dei tassi a giugno

La Banca Centrale Europea è pronta a tagliare i tassi a giugno e semba verosimile che anche la Banca di Inghilterra seguirà lo stesso percorso.
Tempo di visione - 6 min
8 Maggio 2024

Steven Bell

Chief Economist, EMEA

Ritorno al futuro per il taglio dei tassi: è finito il pessimismo

Il pessimismo sulle prospettive di taglio dei tassi di interesse negli Stati Uniti è cresciuto costantemente nel 2024. Ma venerdì scorso c’è stato un grande cambiamento.
Tempo di visione - 6 min
true
true

Avvertenze

Esclusivamente ad uso di investitori professionali e/o di tipologie di investitori equivalenti nella propria giurisdizione (non utilizzare o trasmettere a clienti retail). La presente è una comunicazione di marketing. Il riferimento a specifici titoli non deve essere considerato una sollecitazione all’acquisto.

Questo documento viene distribuito unicamente a scopo informativo e non deve essere considerato rappresentativo di un particolare investimento. Non costituisce un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di qualsivoglia titolo o altro strumento finanziario, né alla fornitura di servizi o consulenza in materia di investimenti. Investire comporta dei rischi, tra cui il rischio di perdita del capitale. Il capitale è a rischio. Il rischio di mercato può riguardare un singolo emittente, settore dell’economia, industria ovvero il mercato nel suo complesso. Il valore degli investimenti non è garantito e di conseguenza gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito. Gli investimenti internazionali comportano alcuni rischi e una certa volatilità in ragione della potenziale instabilità politica, economica o valutaria e di principi contabili e finanziari differenti. I titoli nominati nel presente documento sono forniti a scopo illustrativo, sono soggetti a variazioni e non vanno interpretati come una raccomandazione di acquisto o di vendita. I titoli esaminati potrebbero rivelarsi o meno redditizi. Le opinioni espresse sono valide alla data indicata, possono cambiare al mutare del contesto di mercato o di altre condizioni e possono differire da altre opinioni espresse da altre società consociate o affiliate di Columbia Threadneedle Investments (Columbia Threadneedle). Le decisioni di investimento o gli investimenti effettivamente realizzati da Columbia Threadneedle e dalle sue affiliate, per conto proprio o per conto di clienti, possono non riflettere necessariamente le opinioni espresse. Le informazioni contenute nel presente documento non costituiscono una consulenza d’investimento e non tengono conto delle circostanze specifiche di ciascun investitore. Le decisioni di investimento dovrebbero essere sempre effettuate in funzione delle esigenze finanziarie, degli obiettivi, delle finalità, dell’orizzonte di investimento e della tolleranza al rischio di ciascun investitore. Le classi di attivi descritte potrebbero non essere idonee per tutti gli investitori. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri e nessuna previsione deve essere considerata come una garanzia. Le informazioni e le opinioni fornite da terze parti sono state ottenute da fonti ritenute attendibili, ma non si rilascia alcuna garanzia in merito alla loro accuratezza e completezza. Il presente documento e i relativi contenuti non sono stati esaminati da alcuna autorità di regolamentazione.

Per il SEE: pubblicato da Threadneedle Management Luxembourg S.A. Registrata presso il Registre de Commerce et des Sociétés (Lussemburgo), numero di iscrizione B 110242, 44, rue de la Vallée, L-2661 Lussemburgo, Granducato di Lussemburgo.

Potrebbero interessarti anche

Approccio d'investimento

Il lavoro di squadra ci differenzia ed è fondamentale per il nostro processo di investimento, che è strutturato per facilitare la valutazione, la generazione e l’attuazione di buone e solide idee di investimento per i nostri portafogli.

Fondi e Prezzi

Columbia Threadneedle Investments offre una gamma completa di fondi di investimento che rispondono ad un’ampia scelta di obiettivi.

Capacità d'Investimento

Offriamo una vasta gamma di strategie e soluzioni d’investimento a gestione attiva che coprono mercati e classi di attività a livello globale, regionale e nazionale.

Conferma i tuoi dati e visita il centro preferenze

*Campi obbligatori

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova

Grazie. Ora puoi visitare il tuo centro preferenze per scegliere quali approfondimenti desideri ricevere via e-mail.

Per visualizzare e controllare quali approfondimenti ricevi da noi via e-mail, visita il tuo centro preferenze.