Cittadini responsabili

Vogliamo essere membri responsabili della nostra comunità e promuovere un cambiamento positivo

Contribuiamo alla collettività in generale attraverso partnership filantropiche e culturali portate avanti da Columbia Threadneedle Foundation. Ci adoperiamo per gestire la nostra impronta ecologica, assicurandoci di comprendere, misurare e amministrare gli impatti ambientali derivanti dalle nostre attività aziendali. Siamo inoltre consapevoli della necessità di promuovere una catena di fornitura sostenibile.

Per noi, la filantropia d’impresa è un investimento nel futuro. Columbia Threadneedle Foundation investe in enti benefici selezionati mediante collaborazioni pluriennali attive, un approccio che a nostro avviso non solo migliora in modo quantificabile la vita delle persone, ma crea benefici anche per l’intera collettività sul lungo termine, contribuendo a risolvere problematiche sociali pressanti e promuovendo il cambiamento sociale sostenibile.

La selezione dei nostri partner in questo campo si orienta verso organizzazioni con un potenziale di crescita sostenibile, supportato da un management esperto e una leadership capace, dotata di una chiara visione strategica. Ci adoperiamo per instaurare collaborazioni di lungo corso, nell’ambito delle quali forniamo finanziamenti e supporto attivo attraverso forme di coinvolgimento del management e dei dipendenti. Siamo particolarmente interessati a enti benefici che promuovono il cambiamento sociale attraverso l’istruzione, l’arte e lo sport.
Il lavoro di Columbia Threadneedle Foundation si ispira alla lunga esperienza di Ameriprise Financial che da 120 anni compie attività di supporto alle comunità e offre il proprio contributo a organizzazioni che hanno un obiettivo comune: migliorare la vita delle persone di qualunque sfera sociale.
Nel 2019 la Fondazione ha celebrato il suo quinto anniversario. Per festeggiare questo traguardo abbiamo condotto una valutazione del suo impatto e siamo orgogliosi di fornire una panoramica dei risultati.
BSI logo

EMS 620867

Carbon logo

Tra i risultati più importanti conseguiti dall’EMS nel 2019 si annoverano: la riuscita implementazione di campagne di coinvolgimento del personale nella gestione rifiuti e in occasione della giornata mondiale dell’ambiente, con particolare enfasi sulla plastica e sull’abbandono delle posate in plastica e le continue valutazioni della catena di fornitura, del ciclo di vita, nonché la riduzione del consumo di carta attraverso la stampa “follow me”.

Abbiamo continuato a soddisfare tutti i requisiti della norma ISO14001:2015 per tutto il 2019 e le nostre emissioni totali di anidride carbonica sono diminuite del 18,6% rispetto al 2018, principalmente per via del calo dei viaggi aerei.

BSI logo

EMS 620867

Carbon logo

Emissioni di carbonio di Columbia Threadneedle 2015 – 2019

Columbia Threadneedle UK carbon footprint

I dati relativi alle trasferte comprendono tutti i dipendenti nel Regno Unito. I dati relativi all’energia sono relativi a Cannon Place, Londra.

Nel 2018, il team EAG si è dato nuovi obiettivi e target ambiziosi nell’ambito del sistema di gestione ambientale, tra cui riduzioni ulteriori delle trasferte di lavoro, del consumo di utenze e dei rifiuti generati, collaborando altresì con la nostra catena di fornitura in generale per valutare opportunità di ottimizzazione in chiave ambientale.

Progetto Keepcup

I bicchieri di carta hanno un rivestimento in plastica o cera che li rende difficili da riciclare. Anziché essere riciclata, la maggior parte dei bicchieri di carta del Regno Unito viene usata per produrre energia dai rifiuti o finisce nelle discariche. Nel 2019, abbiamo fornito una tazza riutilizzabile KeepCup a ogni dipendente, evitando lo spreco di 350.000 bicchieri di carta all’anno, per un costo di 15.500,00 sterline. Così facendo, abbiamo anche ridotto la nostra impronta di carbonio e rafforzato ulteriormente il nostro impegno al miglioramento continuo come previsto dalla norma ISO14001:2015.

Come datore di lavoro, Columbia Threadneedle ha adottato nel 2015 lo standard di retribuzione dignitosa (Living Wage), in base al quale ogni singolo dipendente della società nel Regno Unito, a prescindere dal contratto (lavoro dipendente fisso o collaborazione esterna), riceve una paga oraria minima di GBP 10,20 a Londra e GBP 8,75 fuori Londra, un livello sensibilmente superiore al salario minimo nazionale che corrisponde a GBP 7,38. L’ammontare della Living Wage viene stabilito da fonti indipendenti e aggiornato annualmente, considerando nel calcolo il costo base della vita e lo standard minimo di reddito nel Regno Unito. Gli elementi da includere nel paniere dello standard vengono decisi dalla cittadinanza, pertanto si tratta di una misura di consenso sociale riguardo a cosa sia necessario per “arrivare a fine mese”.

Columbia Threadneedle ottempera al Modern Slavery Act (MSA) e pubblica una dichiarazione in materia sul sito web aziendale secondo le disposizioni di legge per l’informativa pubblica.

Informativa